LEGENDA DEI SIMBOLI

Hai trovato questi tacchini nella pagina di un gioco e non sai cosa vogliano dire? Questo è il posto giusto per scoprirlo!

Abilità con gli strumenti

Il livello di abilità e destrezza con gli strumenti e materiali (es. una palla, una corda etc.) richiesti dal gioco. Il verde rappresenta un livello basso di abilità richiesta, il giallo un livello medio e il rosso un livello alto.

Attenzione e concentrazione

Il livello di attenzione e concentrazione richieste dal gioco. Il verde rappresenta un livello basso di attenzione e concentrazione richiesta, il giallo un livello medio e il rosso un livello alto.

Complessità nella preparazione

Quanta preparazione è richiesta dal gioco? Richiede una disposizione di persone, tempi o materiali particolare prima di poter giocare? Il verde rappresenta un basso livello di preparazione, il giallo un livello medio e il rosso un livello alto.

Complessità delle regole

A seconda del gioco, potrai trovare più o meno regole, regole più facili o regole più difficili. Il verde rappresenta un gioco con poche regole e facili da capire; il giallo è per i giochi con un regolamento elaborato ma comprensibile; il rosso è per i giochi con molte regole che potrebbero richiedere più tempo per essere spiegate.

Contatto fisico

La presenza e la frequenza del contatto fisico all’interno di un gioco. Il verde è per i giochi in cui il contatto fisico è limitato e/o poco frequente; il giallo è per i giochi in cui c’è una presenza e una frequenza media di contatto fisico; il rosso è per i giochi in cui il contatto fisico è elevato e/o molto frequente.

Drammatizzazione

La presenza dell’elemento del “fare finta” all’interno di un gioco. Il verde è per giochi con una bassa presenza di drammatizzazione, il giallo è per i giochi con una media presenza di drammatizzazione e il rosso è per i giochi con un’alta presenza di drammatizzazione.

Lavoro di squadra

L’impatto che ha la squadra e la collaborazione con i compagni sul funzionamento del gioco. Il verde rappresenta giochi con un lavoro di squadra limitato ma presente; il giallo rappresenta giochi in cui il lavoro di squadra è fattore importante ma non fondamentale; il rosso rappresenta giochi che necessitano di un solido lavoro di squadra.

Movimento e sforzo fisico

Quanto e in quali modalità è presente il movimento all’interno di un gioco? Il verde è per i giochi in cui c’è poco movimento, e se c’è è occasionale e non richiede performance fisiche elevate; il giallo è per i giochi con una media componente di movimento; il rosso è per i giochi con molto movimento, e se c’è è frequente e può richiedere resistenza e performance fisiche più o meno elevate.

Opposizione motoria

In alcuni giochi il contatto fisico tra i giocatori può avere caratteristiche e/o finalità di contrasto dell’avversario. Il verde è per giochi in cui l’opposizione motoria è limitata ma presente; il giallo per giochi con delle importanti caratteristiche di opposizione motoria; il rosso per i giochi in cui l’opposizione motoria è particolarmente esplicitata e presente.

Relazione con l’ambiente naturale

Nel gioco quanto è importante l’ambiente circostante e gli elementi esterni con cui puoi interagire? Il verde rappresenta i giochi in cui l’ambiente naturale ha una bassa importanza, il giallo è per i giochi in cui ha un’importanza relativa e il rosso per i giochi in cui l’ambiente è un elemento fondante e/o fondamentale.

Reperibilità e presenza dell’occorrente

I giochi spesso richiedono una certa quantità di materiale e strumenti più o meno reperibili. Il verde è per i giochi che richiedono pochi oggetti facili da recuperare, il giallo per giochi che richiedono diversi materiali e strumenti con vari livelli di reperibilità, mentre il rosso è per i giochi che richiedono molti oggetti a volte difficili da recuperare.

Scambio di ruoli

Alcuni giochi prevedono che in determinate circostanze i giocatori possano cambiare i ruoli che sono stati loro assegnati. Il verde è per i giochi in cui i ruoli cambiano con una bassa frequenza, il giallo è per i giochi in cui cambiano regolarmente ma non frequentemente, il rosso è per i giochi in cui i ruoli cambiano continuamente.

Presenza di compagni ed avversari sullo stesso campo

Questo aspetto si spiega abbastanza bene da solo. Il verde è per i giochi in cui occasionalmente uno o più giocatori si spostano nel campo avversario; il giallo è per i giochi in cui giocatori di diversi schieramenti si trovano sullo stesso campo in determinati momenti; il verde è per i giochi in cui giocatori di diversi schieramenti si trovano sullo stesso campo frequentemente o durante tutto il gioco.